Giardinieri

Gli alberi non sono oggetti

Un monito da tenere sempre a mente, valido sia per chi lavora quotidianamente con le piante, sia per chi ne fruisce. Impariamo a “pensare” di essere albero, a capirne le reali necessità. Solo così i giardini privati e i parchi urbani possono essere progettati con coerenza e lungimiranza.

Evoluzione tra figure del settore

Rispondiamo a una domanda oggi frequente: il vivaista/giardiniere può diventare gardenista? E lo facciamo analizzando i cinque principali rischi in cui ci si può imbattere di fronte a una tale scelta.

Il giardiniere 4.0

Con Rossano Caporalini, tra i vice presidenti e tra i co fondatori di A.I.P.V (Associazione italiana professionisti del verde) parliamo della nuova figura professionale del giardiniere 4.0, tecnologico, ecologico, certificato e non solo…

Imparare osservando

La formazione del Giardiniere, che deve essere costante lungo tutta la carriera, non va vista solo come frequentazione di corsi e seminari, ma anche e soprattutto come osservazione. Qui è spiegato perché (Foto di Sandro Degni).

Poca acqua, alto impatto

L’approvvigionamento idrico e la manutenzione delle piante sono temi che ricorrono nella
realizzazione sia di giardini sia di terrazzi. La soluzione può essere lo stile mediterraneo. Ecco i dettagli e qualche trucco (Foto Matteo Ragni).

Qual è il futuro della professione del giardiniere?

Tra tecnologie sempre più evolute e pseudo professionisti improvvisati, il domani può apparire incerto. Ma una risposta c’è, e la si rintraccia in quelle caratteristiche dell’essere giardinieri che sono, e saranno, insostituibili.

Il Giardiniere che racconta il Giardino

Un piccolo tributo a Emilio Trabella, il Giardiniere paesaggista ricordato da tutti per la sua grande professionalità e per le sue qualità umane: passione e disponibilità.
Una testimonianza che può essere di insegnamento.

Installare robot tagliaerba: una nuova professionalità

Perché rivolgersi a un professionista per l’installazione di un robot tagliaerba? Un giardiniere spiega quali sono le fasi da seguire e in che modo i robot possono rappresentare nuove opportunità di lavoro per i professionisti del verde.

Un giardino tanto al kg

Si creano ancora troppo spesso giardini e terrazzi, dando molto spesso solo un valore economico e dimenticando completamente l’aspetto artistico. Insomma i giardinieri, avendo la possibilità di creare bellezza. (Foto Sandro Degni).

Sfida accettata (e vinta)

Sono due progettiste italiane le autrici dell’ambizioso progetto Parterres Africains. Ecco il racconto di quanto realizzato (Foto Christophe Mafranc).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi